Questa sezione contiene storie di persone che hanno subito ingiustizie.

Errori giudiziari, causati da superficialità da coloro i quali avevano il compito di condurre le indagini e che hanno negato la libertà di innocenti, costretti al carcere per settimane, mesi, anni.


Innocenti che hanno vissuto o continuano a vivere un dramma. E non lo fanno comodamente da casa, ma in carcere o agli arresti domiciliari.


Innocenti, che non hanno commesso alcun reato e a causa di errori giudiziari pagano per fatti non commessi.

Site Footer

Sliding Sidebar

Chi sono

Chi sono

Mi chiamo Carmelo Incardona e sono un avvocato penalista. Sono sposato con Angela e ho due figli, Salvatore e Marika. Dopo aver conseguito la licenza scientifica, decido di iscrivermi in Giurisprudenza. Ho sempre sognato di voler fare l’avvocato.
Leggi la mia storia

Facebook Page